18 agosto 2008

Professionisti dell'alimentazione con un master universitario


Valorizzazione delle eccellenze gastronomiche nazionali con una attenzione particolare all'educazione alimentare del bambino e dell'anziano, non solo conoscenza approfondita degli alimenti, del loro valore gastronomico e delle loro benefiche proprietà nutrizionali

Sono questi gli obiettivi del Master in "Scienze Gastronomiche e Patologie Alimentari" che sarà attivo presso il Polo universitario di Rieti, da novembre 2008. L'Università La Sapienza Facoltà di Medicina e il Consorzio Universitario Sabina Universitas hanno ritenuto di varare questo master, novità assoluta per il Polo reatino, con il patrocinio e il contributo di Confindustria Rieti, Camera di Commercio e del Gambero Rosso. Il corso ha lo scopo di formare professionisti in attività produttive in campo alimentare, finalizzate anche alla progettazione d'interventi di prevenzione riguardanti tutti gli aspetti del comportamento alimentare. I futuri operatori economici di scienze gastronomiche si formeranno attingendo dalle eccellenze del territorio reatino con stage presso aziende e punti di ristoro. In particolare, saranno prese in esame, le principali produzioni caratteristiche dell'alimentazione mediterranea: olio d'oliva, formaggio, salumi, pasta, pesce, vino. Il bando del master è stato pubblicato sui siti Internet www.scienzegastronomiche.it, il web della Sabina Universitas e quello della Sapienza.
(iltempo.ilsole24ore.it - 03/08/08)